Mese: giugno 2017

Le forze speciali di Tlamim

Nelle aziende capita che ogni tanto salti fuori la proposta di fare un’attività di team building, ma a quanti è capitato di farla in un vero verissimo centro di addestramento delle forze speciali? Beh, dato che noi abbiamo a che fare con ragazzi con bisogni speciali (“special needed”), significa che […]

Iamit ed il suo volto di nuvole

Vengono, vanno, ritornano e magari si fermano tanti giorni che non vedi più il Sole e le stelle (Le Nuvole, Fabrizio de André) Sono mesi che non piove più, che il cielo è limpido ed alzare lo sguardo significa sfidare il Sole: l’estate il Israele è così e tocca farci […]

Tutta la mia famiglia più qualche intruso

Premessa Ultimamente sto scrivendo meno su questo taccuino, ma spero sarete comprensivi: a 186 passi dalla porta del nostro micro-appartamento hanno finalmente aperto la piscina, ovviamente agggratis, del kibbutz! 😛 Inoltre sto leggendo un gran bel romanzo, “La versione di Barney” per chi volesse leggerselo, che racconta la storia di […]

Shavuot, la festa di troppe feste

Mio papà, uomo di fede e scienza, mi ha sempre spronato a capire le ragioni sottese ai precetti religiosi: dal divieto a bere alcolici per i musulmani (che se vivi a 40° pare assai sensato…) al celibato dei preti, dal perché la vacca è sacra per gli indù a tutto […]

ARGENTINA – Un salto fuori dal Paese

Doveri che si compiono con molto piacere Che fatica vivere un anno in Argentina! Ci sono diverse preoccupazioni e questioni burocratiche da sbrigare, come per esempio rinnovare il visto ogni tre mesi. Le alternative sono due: rinnovarlo al consolato o uscire dal Paese… Indovinate un po’ quale delle due opzioni […]